13 January 2017

Riutilizzare i vecchi mobili

Questo per me è il primo vero trasloco. Infatti come vi ho detto stiamo già a casa nuova ma l'80% delle nostre cose sono ancora nella vecchia che a settembre lasceremo definitivamente.
Immagino sia normale doversi ingegnare per riuscire a riadattare in modo decente i mobili per nuovi spazi.. Sicuramente arredare ad hoc tutto il nuovo nido partendo da zero sarebbe stato un sogno.. ma nella realtà è spesso improponibile ai più cambiare casa e poter rinnovare tutto l'arredamento.
La nuova cameretta in progress
L'appartamento in cui abitavamo aveva due grandissimi ingressi che avevo, ovviamente, riempito con librerie, scrittoi e mobiletti vari..
Si trattava di una casa di trenta e più anni fa' e in quegli anni le case erano molto più grandi ma con molti spazi mal sfruttati. Oggi le case sono più razionalizzate e lo spazio da dedicare ai disimpegni è il minimo indispensabile. Anche noi dovendo organizzare 60mq di spazio ci siamo ingegnati per dare un senso compiuto ad ogni singolo metro quadro e ridurre ai minimi termini i disimpegni. Abbiamo infatti solo un piccolo ingresso notte, indispensabile per mantenere la privacy della zona notte e quindi dividere l'ingresso delle camere e del bagno dalla zona giorno. Vi avevo mostrato quì come avevo deciso di dividere gli spazi e sono molto soddisfatta del risultato. Nonostante la casa sia minuscola c'è tutto ciò di cui abbiamo bisogno e la casa sembra molto più grande.

La nuova cameretta



Dunque, tutti i mobili che avevo nei due ingressi che fine faranno?

Il mio vecchio ingresso
Lo scrittoio come vedete è diventato la scrivania della cameretta! a cui ho sostituito le maniglie, ovviamente rosse ( il perché ve lo spiegavo quì) .
Il mobiletto crema anch'esso finirà nel bagno della nostra camera matrimoniale (ma sto ancora pensando se pitturarlo o no) dove ho posizionato un lavandino molto particolare che vi farò vedere presto.
Lo specchio sarà uno dei tanti in una parete che voglio riempire di specchi.

Il mio vecchio bagno: trova l'intruso!
Il mobiletto che vedete nel mio vecchio bagno sta già subendo una metamorfosi in uno stile più industrial-bohemian e andrà nel bagno principale.


Ad alcuni mobili opererò un restyling totale, con le tecniche già descritte quì quì mentre quelli di legno di pregio saranno solo restaurati con la tecnica che in questo momento amo di più e di cui vi ho parlato nell'ultimo post.
La libreria Ikea dell'ingresso notte diventerà l'armadio per la cameretta ma qualche anta è finita pure in cucina :) Il grande lampadario del salotto finirà in camera nostra..e così via come tantissime altre cose riadattate con un po' di fantasia..


La scritta FELICITA' di MdM

Per fare ciò dovrò lavorare moltissimo sulla decorazioneInfatti in questi giorni ho fatto un po' di shopping sia a Ikea che da Maisons Du Monde per occuparmi delle stanze che per ora sono quasi finite, il bagno, la cameretta e la cucina.
I complementi d'arredo hanno il grande potere di riuscire a cambiare anima a una stanza anche mantenendo il mobilio identico. Ed è proprio quello che spero di riuscire a fare.

Il sacco per i giochi

L'impresa di riadattare tutto non è molto semplice.. ma con un po' di buona volontà e ingegno tutto è possibile.




La scritta SMILE
A presto,
ETICHETTE Inspirations Interior DesignRestylingLa mia vecchia casa

5 comments :

  1. brava silvia...condivido in pieno....e poi tu sei così brava...
    ti abbraccio cara
    ste

    ReplyDelete
  2. Buon lavoro!
    E' sempre emozionante traslocare, comprare nuove (anche se piccole) cose, riadattare quelle vecchie... la qual cosa, oltre a farci risparmiare, ci fa portare e tenere con noi dei "pezzi" della vecchia casa.
    A presto. =)
    Dani

    ReplyDelete
  3. Tout est très joli !!!!
    Bon week-end !
    Anna

    ReplyDelete
  4. Sono sicura che ci riuscirai alla grande!Buon lavoro.

    ReplyDelete

Grazie per avermi regalato un tuo pensiero ❤
{Silvia}

...............................................
Non aggiungere link o il commento verrà rimosso.
Se sei un utente Anonimo mandami una Mail col form in fondo.